Scarica Contenuti da WordPress

Come importare ed esportare i contenuti di un sito WordPress


Stai cercando una guida per importare ed esportare tutti i contenuti di un sito esistente realizzato con WordPress all’interno di una nuova installazione?

Grazie a questa guida, sarai in grado di copiare i contenuti e le immagini di un sito WordPress, senza dover utilizzare plugin di terze parti.

Questa operazione può risultare comoda quando si effettua una migrazione verso un nuovo servizio di hosting oppure se si desidera effettuare dei test all’interno di un sito installato in locale, quindi sul proprio computer.

Tieni presente che alcune configurazioni memorizzate nel database, come le informazioni relative al tema installato oppure ai plugin, non verranno copiate nei nuovo sito, ma solamente gli articoli, i media, le pagine, i custom post, i campi personalizzati oppure i menu di navigazione.


Come esportare i contenuti dal sito esistente

Dopo aver effettuato l’accesso al vecchio sito in WordPress, recati nella sezione Strumenti > Esporta e scegli il tipo di contenuto da esportare, se tutti i contenuti oppure solo determinati articoli/pagine/custom post.

Al termine di questa procedura, verrà salvato sul pc un file xml.

Come esportare contenuti WordPress

Come importare i contenuti nel nuovo sito

A questo punto accedi al pannello di amministrazione del nuovo sito, vai in Strumenti > Importa, seleziona WordPress per installare il plugin Importatore WordPress ed infine clicca su Avvia l’importazione

Come importare contenuti WordPress

Si aprirà una nuova schermata in cui dovrai scegliere il file da importare, nel nostro caso il file xml esportato in precedenza.

Come importare file export WordPress

Prima di completare l’importazione dei contenuti, ti verrà chiesto se quest’ultimi dovranno mantenere l’autore originario, in alternativa puoi scegliere un utente esistente oppure aggiungerne uno nuovo.

Infine, per copiare anche gli allegati e le immagini, ti suggerisco di selezionare la voce Scarica ed importa gli allegati.

Completare importazione contenuti WordPress

Al termine di questa operazione, che può richiedere alcuni minuti nel caso i contenuti da importare siano molti, troverai tutti gli articoli e pagine all’interno della nuova installazione WordPress.


 

 

Conclusione

Come hai appena visto, questa procedura è molto semplice e non richiede molto tempo ma non è adatta quando devi clonare completamente un sito WordPress.

1920 × 1080

Lascia un commento