CoinBase Paypal

Opzioni Fiat attuali

Le valute legali come l’Euro, la Sterlina britannica e il dollaro USA possono essere trasferite su Paypal da Coinbase senza incorrere in commissioni. Le aspettative sono che i dollari canadesi e australiani seguiranno presto. Tuttavia, questa opzione è attualmente disponibile solo per gli utenti Coinbase residenti nell’UE, nel Regno Unito, in Canada o negli Stati Uniti ed Italia.

Gli utenti dovranno verificare i loro identificativi con Coinbase. Una volta completato, riceveranno un’email di conferma della possibilità di prelevare denaro sul proprio account Paypal.

 

 

Depositi Paypal a breve in USDC

La mossa per consentire i prelievi su Paypal suggerisce che Coinbase potrebbe presto accettare anche depositi. Ciò è particolarmente significativo considerando il numero di servizi attualmente offerti dallo scambio.

Lo scambio di criptocurrency negli Stati Uniti ha goduto di un anno fantastico. Coinbase ha recentemente raccolto oltre $ 300 milioni durante una serie E ed ha anche collaborato con Circle per introdurre l’ USDC , la sua moneta stabile.

Molti appassionati di valuta digitale sono entusiasti della nuova opzione di prelevare fondi tramite Paypal, tuttavia, alcuni hanno sottolineato che la funzione era disponibile già dall’anno scorso. Coinbase ha disabilitato l’opzione a causa di problemi di prestazioni.

Indipendentemente dal fatto che questa funzionalità sia vecchia o nuova, l’importanza di questa opzione è quella di fornire una gamma più ampia di adozione per le criptovalute in generale.

Fornendo agli utenti la possibilità di utilizzare Paypal, Coinbase ha aperto le porte a 244 milioni di clienti Paypal. Solo nel 2017, questi utenti hanno eseguito un totale di 7,6 miliardi di transazioni di pagamento.

Basandosi sulle statistiche, se Paypal fosse considerato un istituto finanziario, si classificherebbe appena fuori dai 20 principali Stati Uniti. Di conseguenza, la partnership che Coinbase sta creando con Paypal è simile allo scambio con una grande operazione bancaria, che può aiutare a guidare l’adozione delle valute digitali in tutto il mondo.

 

Coinbase permette ora di collegare il proprio account a Paypal, anche in Italia. La funzione di abilitare prelievi in valuta fiat anche utilizzando Paypal era già stata avviata tempo fa. Ma fino a ieri non era ancora disponibile in Italia.

Da pochi giorni Coinbase ha avvisato i suoi utenti italiani via email dicendo che è finalmente possibile trasferire euro tra Coinbase e PayPal.

Da pochi giorni su Coinbase è quindi possibile trasferire valuta fiat con Paypal.

La procedura è semplice e veloce, visto che richiede solamente di far autorizzare Coinbase sul proprio conto Paypal e bastano pochissimi click per collegare il proprio conto Paypal sul proprio account Coinbase.

Per poterlo fare è necessario entrare nelle impostazioni del proprio account su Coinbase, selezionare la sezione “Conti collegati” (o “Linked Accounts” in inglese) e procedere con il collegamento di un nuovo conto cliccando sul pulsante “Link a New Account”.

Nel momento in cui si avvia questa procedura cliccando sull’apposito pulsante si apre una finestra in cui finalmente per gli account italiani è possibile scegliere l’opzione PayPal.

 

Per ora è possibile utilizzare il conto PayPal solo per trasferire valuta fiat dal proprio account Coinbase, mentre i depositi non sono consentiti. Quindi non è possibile usare PayPal per comprare bitcoin (BTC) su Coinbase e non è ancora chiaro quando e se questo sarà disponibile in Italia.

 

 

 

Lascia un commento